Vigilasalute.it

La cellulite è l’incubo di ogni donna dall’età dello sviluppo alla menopausa. Diverse sono le aree del corpo in cui può manifestarsi questa alterazione della cute, ma in particolare riguarda i glutei e le gambe. Non sono solo le donne a combattere ogni giorno contro gli inestetismi della cellulite. Anche gli uomini, infatti, ricorrono spesso a trattamenti estetici per eliminare un difetto estetico che viene spesso associato a un’alimentazione poco sana e a ritenzione idrica. La cellulite, al di là dei falsi miti, è una vera e propria patologia cronica che può essere prevenuta e curata, ma non è possibile eliminarla del tutto una volta che si è manifestata. Tanti sono i rimedi che possono essere adottati, dalle creme agli integratori fino addirittura a veri e propri interventi chirurgici. C’è però un trattamento poco invasivo e molto pratico che può essere adottato per curare la cellulite: la vacuum terapia, solitamente esercitata da massaggiatori esperti, anche se oggi è disponibile sul mercato un massaggiatore fai-da-te che consente di effettuare il trattamento a casa propria. 

Cos’è e come utilizzare il Vacuum massaggiatore anticellulite

Il Vacuum massaggiatore anticellulite è un nuovo prodotto della linea B-Good che consente, attraverso un massaggio con la tecnica del sottovuoto di migliorare la condizione della pelle nelle zone maggiormente interessate dagli inestetismi della cellulite. Il Vacuum ha la forma di una pistola con una testina fatta a coppetta che assorbe la pelle portandola al suo interno per massaggiarla in profondità riducendo così la visibilità dei fastidiosi cuscinetti di cellulite. Il Vacuum può essere utilizzato, seguendo le istruzioni, nelle sue tre diverse modalità: vuoto terapia, massaggio o terapia di luce rossa. Il massaggiatore, infatti, è dotato di due diversi tipi di ventosa con rulli massaggianti. Oltre al trattamento anticellulite, l’utilizzo di Vacuum è utile anche per ridurre il grasso su glutei, cosce e braccia e per rendere la pelle morbida ed elastica. Per ottenere buoni risultati è necessario utilizzare quotidianamente il massaggiatore Vacuum utilizzando la testina idonea al punto del corpo da trattare. 

Come utilizzare Vacuum anticellulite per un risultato ottimale

Per essere efficace Vacuum massaggiatore dovrebbe essere utilizzato con una certa costanza. Una volta acceso il dispositivo e atteso che la luce sia diventata rossa potrete usarlo applicandolo sulla parte interessata. E’ fondamentale seguire le istruzioni e utilizzare la testina adatta alla zona da trattare, massaggiandola con movimenti circolari anche per una ventina di minuti. Il dispositivo non può essere utilizzato sotto l’acqua e deve essere conservato in un luogo asciutto. Il massaggio sottovuoto effettuato da Vacuum massaggiatore renderà in poco tempo la zona trattata più morbida ed elastica, riducendo i fastidiosi cuscinetti di cellulite. 

Vacuum massaggiatore funziona davvero?

Il Vacuum massaggiatore è un dispositivo non invasivo e come tale non ha controindicazioni, se non per persone che soffrono di vene varicose o che presentano nelle zone da trattare escoriazioni o lesioni. I risultati di Vacuum sono visibili nel lungo tempo. Non si vedranno risultati immediati, ma se viene utilizzato con costanza, nel lungo periodo i cuscinetti diminuiranno. Il dispositivo non elimina il problema del minicircolo alla radice, quindi non risolve i problemi di cellulite definitivamente, ma consente di migliorare lo stato della pelle e di risolvere, a livello cutaneo, i fastidi estetici legati alla cellulite. 

Recensioni di chi ha provato Vacuum anticellulite

Online si possono trovare diverse recensioni di chi ha provato Vacuum massaggiatore anticellulite. Per lo più si tratta di donne che hanno provato anche altri rimedi e che hanno trovato in Vacuum una possibilità in più per trattare la cellulite soprattutto nelle gambe e nei glutei. La maggior parte delle recensioni sono positive, anche se sottolineano la necessità di continuare ad usare il dispositivo nel tempo perchè altrimenti la cellulite si manifesta di nuovo. Come detto, infatti, il Vacuum non interviene sul microcircolo ma si limita a un massaggio in profondità che tiene sotto controllo il problema della cellulite ma non lo risolve definitivamente. In alcune recensioni viene sottolineata la necessità di premere forte il dispositivo sulla pelle per ottenere dei risultati, mentre in altre viene precisato che occorre comunque adottare un regime alimentare salutare per tenere sotto controllo la cellulite. 

Costo Vacuum anticellulite

Vacuum anticellulite è un dispositivo della linea B-Good e come tale può essere acquistato solo attraverso questa azienda. Il suo costo è fisso a 59 euro, sia che venga acquistato online sia che venga acquistato in negozio. 

Dove comprare Vacuum anticellulite

Il dispositivo Vacuum può essere acquistato online, sul sito ufficiale compilando un form con i propri dati personali e ricevendolo comodamente a casa, oppure è possibile recarsi in negozi che collaborano con la sua azienda produttrice e che lo hanno a disposizione. Non è reperibile, invece, nelle farmacie o nei grandi magazzini. Non si tratta infatti di un dispositivo di largo commercio. 

I vantaggi di Vacuum massaggiatore

Uno dei principali vantaggi di Vacuum massaggiatore anticellulite è che consente di trattare il fastidioso problema della cellulite senza dover assumere integratori o acquistare creme costose in farmacia. I massaggi sono un’ottima alternativa, soprattutto se effettuati nei centri specializzati, ma sono anche molto costosi e non alla portata di tutti. Vacuum consente di usufruire dei vantaggi derivanti dai massaggi sottovuoto direttamente a casa, ogni volta che si vuole e con un costo contenuto.

Sommario
product image
Rating dell\'autore
1star1star1star1star1star
Rating degli utenti
5 based on 2 votes
Nome Azienda
B good
Nome del Prodotto
Vacuum massaggiatore sottovuoto anticellulite
Prezzo
EUR 59
Disponibilità prodotto
Available in Stock