Vigilasalute.it

Nascondere la cellulite in estate

Nascondere la cellulite o, meglio ancora, farla sparire definitivamente, è uno dei desideri che molte vorrebbero chiedere al genio della lampada, qualora ne trovassero uno. Il motivo è presto detto: si tratta di un inestetismo davvero molto comune, ma estremamente difficile da debellare in via definitiva. Ad ogni modo, è possibile limitarne gli effetti e celarli alla vista. Basta qualche piccolo accorgimento, qualche prodotto di make-up particolarmente innovativo e un paio di buone abitudini. Ma cos’è la cellulite? Si tratta di un’infiammazione che interessa il tessuto connettivo posto subito sotto la pelle. Se trascurata, peggiora notevolmente, passando da un lieve effetto definito a “buccia d’arancia,” ad un doloroso e antiestetico cuscinetto, duro al tatto. Uno stile di vita sano e alcuni trattamenti, possono aiutare, se non a debellarla in via definitiva, almeno a rallentarne gli effetti e migliorare l’aspetto della zona. Ne sono affette prevalentemente le donne perché la ritenzione idrica, che causa l’infiammazione, è favorita dagli estrogeni.

Come nascondere la cellulite con i prodotti beauty giusti

Soprattutto al mare e in vacanza, la scelta di sfoggiare il bikini può essere davvero difficile da sostenere, nonché causa di forti imbarazzi. E allora, che fare? Se non si vogliono indossare dei pantaloni o un pareo, un’idea interessante può rivelarsi quella di applicare una crema colorata: ad esempio, si può spalmare una BB Cream che non ungerà e che darà alle zone interessate una tinta compatta. Il pregio di un prodotto innovativo come questo, è la sua resistenza all’acqua. Per un effetto decisamente più coprente, si può ricorrere anche all’uso di fondotinta specifici per il corpo, capaci di cancellare non solamente la cellulite, ma anche cicatrici e tatuaggi. Entrambe le tipologie elencate hanno un fattore SPF. Per una serata importante, una cerimonia o un aperitivo, è possibile optare per prodotti camouflage. Sono facilissimi da utilizzare e vengono venduti anche sotto forma di spry. Basta spruzzarli sulle gambe per ottenere un bellissimo risultato uniformante e lucido, simile a quello che si avrebbe se si indossassero delle calze. Anche in questo caso, la cellulite sarà nascosta, così come capillari o smagliature. In alternativa per un risultato duraturo ed un’aiuto concreto si possono usare creme efficaci come la crema Baro anticellulite .

Abiti strategici e abbronzatura per nascondere la cellulite

Alcuni outfit aiutano più di altri a nascondere gli inestetismi della cellulite: quando si va al mare o in piscina, anziché rinunciare al costume, si può scegliere un modello a culottes, magari di ispirazione Anni Cinquanta. Oltre a coprire la buccia d’arancia, renderà il vostro look complessivo estremamente elegante e ricercato, specie se lo abbinerete ad un cappello e a un paio di occhiali da diva. Un pareo annodato in maniera strategica o un caftano copriranno con grazia l’inestetismo senza farvi rinunciare al piacere di una giornata in spiaggia. Indossare pantaloni o gonne troppo aderenti o in tessuto elastico può, alcune volte, far vedere la cellulite soprattutto se questa è ad uno stadio avanzato: per tale motivo, privilegiate tessuti morbidi che avvolgano le forme senza strizzarle. Anche prendere il sole sulla zona interessata contribuirà a rendere meno visibili i cuscinetti. Un paio di gambe abbronzate nasconderanno più facilmente imperfezioni e discromie. 

Combattere la cellulite con lo sport

Per rendere l’operazione di camuffamento della cellulite più semplice, bisognerebbe cercare di porre rimedio all’inestetismo già dai mesi invernali, adottando un sano stile di vita e praticando con costanza un’attività sportiva. Grazie a degli esercizi mirati di tonificazione e rassodamento, è possibile migliorare le zone delle cosce, dei glutei ma anche delle braccia, un’altra zona dove ristagnano i liquidi. Oltre all’allenamento puro e semplice, da praticare possibilmente sotto la supervisione di un istruttore, in estate si può contrastare e nascondere la cellulite anche sfruttando quelli che sono i luoghi di elezione delle vacanze: il mare e la spiaggia. La corsa è un’attività che senz’altro apporta grandi benefici a tutto il fisico, così come il nuoto. L’acqua di mare, inoltre, riduce gli odiosi effetti della ritenzione idrica, contrastando l’effetto ben noto della buccia d’arancia. 

Tisane e massaggi contro la cellulite

Nascondere la cellulite è più semplice se questa viene trattata durante tutto l’anno: ciò è possibile anche sorseggiando tisane a base di tè verde, che aiutano a combattere la ritenzione idrica e, naturalmente, ricordandosi di bere molta acqua. Un consiglio utile è anche quello di evitare il più possibile le bevande dolcificate preferendo, al loro posto, spremute naturali fatte in casa. Anche i massaggi hanno un effetto benefico sugli inestetismi provocati dalla cellulite. Aiutandosi con un olio essenziale dotato di proprietà rassodanti e snellenti o una crema specifica, si otterranno numerosi benefici.

Sommario
Nascondere la cellulite: alcuni consigli da adottare
Nome Dell'Articolo
Nascondere la cellulite: alcuni consigli da adottare
Descrizione breve
Vediamo alcuni rimedi per nascondere la cellulite in estate.
Autore
Nome del divulgatore
Vigilasalute.it
Logo del sito.