Vigilasalute.it

Come si può fare a scolpire gli addominali in poco tempo? Le persone che si pongono questa domanda sono tantissime, sia uomini che donne, cerchiamo dunque di fornire una risposta esauriente, e soprattutto realista!

Immaginare di ottenere dei risultati apprezzabili in un lasso di tempo molto ridotto, infatti, non è una cosa possibile: per qualsiasi obiettivo riguardante il miglioramento del proprio fisico è indispensabile prevedere, infatti, un tempo fisiologico entro il quale può essere realizzato. Non è mai superfluo sottolineare che qualsiasi forma di eccesso, come può essere ad esempio una dieta eccessivamente ferrea oppure un regime di allenamento oltremodo pesante, è destinata a rivelarsi non solo inutile in relazione all’obiettivo che si è prefissato, ma anche pericolosa per la salute.Nessun medico suggerirebbe mai di muoversi in questo modo al fine di migliorare la condizione fisica.

Raggiungere un peso forma ottimale

Nell’intento di costruire un addome piatto e scolpito il suggerimento più scontato è sempre quello: esegui tantissimi esercizi per gli addominali!

Sicuramente l’allenamento dei muscoli addominali è molto importante, come vedremo a breve, ma è ancor più importante raggiungere un peso forma ottimale.Se la propria percentuale di massa grassa è consistente, infatti, immaginare che gli addominali possano divenire ben visibili è un vero e proprio miraggio, e questa è la prima precisazione che occorre fare per evitare di creare facili illusioni. Già in atleti discretamente allenati, d’altronde, un lieve aumento della percentuale di massa grassa può comportare il cosiddetto “appannamento” degli addominali, figuriamoci se può ambire ad avere un addome tonico e scolpito la persona sul cui fisico sono presenti le indesiderate “maniglie dell’amore”!Gli esercizi per gli addominali si possono eseguire anche laddove si sia in una condizione di sovrappeso, sia chiaro, ma è inimmaginabile raggiungere dei risultati apprezzabili se non si lavora contestualmente anche per ridurre il proprio peso.

 In sintesi, dunque, possiamo affermare che per avere degli addominali scolpiti è necessario anzitutto raggiungere una condizione di forma ottimale e un buon livello di atleticità, e per far questo è indispensabile praticare sport e curare le proprie abitudini alimentari.

Eseguire esercizi per gli addominali

Gli esercizi per gli addominali, come si diceva, sono importantissimi per ottenere il tanto desiderato addome scolpito.

Proporre un elenco dei vari esercizi per addominali che possono essere eseguiti è davvero un’impresa improba: l’addome può essere allenato in tantissimi modi differenti, ed è utile sottolineare che questa parte del corpo si può allenare con facilità anche se non si frequenta una palestra.Parallelamente ai canonici attrezzi per il fitness, infatti, gli addominali possono essere allenati anche in casa utilizzando un tappetino, o perfino sdraiandosi sul letto.

Negli ultimi tempi, peraltro, si sono diffusi degli esercizi per gli addominali molto suggestivi, come ad esempio quelli eseguibili utilizzando i cavi TRX, i palloni per pilates, oppure la classica “ruota“.Al di là del modo con cui vengono allenati i propri muscoli addominali è importante eseguire una varietà di esercizi che interessi le tre principali “aree” che vanno a comporre la muscolatura dell’addome, quindi gli addominali alti, quelli bassi e quelli obliqui.

Fare attività aerobica

Trascurare l’attività aerobica è davvero un grosso errore, un errore in cui incappano molto spesso anche le persone che frequentano una palestra in modo costante. Associare al tradizionale fitness e ad esercizi ginnici di vario tipo della semplice attività aerobica, come può essere ad esempio una corsetta all’aria aperta o su un tapis roulant, è davvero un’ottima abitudine.L’attività aerobica contribuisce allo sviluppo muscolare, ottimizza la circolazione, migliora l’atleticità del fisico, e sa influire in modo davvero molto importante sullo sviluppo di un addome scolpito.

Se si vuol ottenere questo risultato nell’arco di breve tempo, dunque, correre non può che essere un toccasana, soprattutto se si ha bisogno di diminuire la percentuale di massa grassa.

Utilizzare un elettrostimolatore

Per accentuare ulteriormente il tono della muscolatura addominale può essere utile utilizzare un elettrostimolatore. L’ettrostimolatore come  è un dispositivo tecnologico che emettendo specifici impulsi riesce a contrarre la muscolatura, ovvero i muscoli in corrispondenza dei quali viene applicato, e questo ha un effetto tonificante assolutamente naturale, analogo a quello che si può ottenere attraverso l’allenamento.

Alcuni elettrostimolatori sono progettati in modo specifico per i muscoli addominali, come è ad esempio il caso di xPower addominali, elettrostimolatore molto apprezzato dai consumatori il quale consente di impostare l’elettrostimolazione su diverse intensità sulla base delle proprie esigenze.

Sommario
Come scolpire gli addominali in poco tempo?
Nome Dell'Articolo
Come scolpire gli addominali in poco tempo?
Descrizione breve
Scolpire gli addominali in poco tempo si può. Ma bisogna mettere in atto allenamento su diversi fronti. Dall'alimentazione , all'esercizio fisico ed all'aiuto di elettrostimolatori adatti.
Autore
Nome del divulgatore
Redazione VigilaSalute
Logo del sito.