Vigilasalute.it

Vertebra Atlante: cos’è?

La vertebra Atlante è la prima vertebra cervicale della colonna vertebrale, essa è conosciuta anche con il nome C1. Il nome di questa vertebra deriva dalla sua funzione che ricopre all’interno del sistema muscoloscheletrico e dalla posizione : essa sostiene quasi totalmente il peso della testa proprio come Atlante, personaggio della mitologia greca, sosteneva il globo.

Ricoprendo un ruolo così importante, il disallineamento della vertebra Atlante, può causare chiaramente un deficit comunicativo tra cervello e organismo.

Questa problematica, quindi, si ripercuote su tutto il corpo e causa una varietà di sintomi davvero consistente.

vertebra atlante posizionamento

Disallineamento della vertebra Atlante: quali possono essere le cause?

Traumi o sollecitazioni sono sicuramente le prime cause del disallineamento della vertebra Atlante. Il classico colpo di frusta a seguito di un incidente o un infortunio, mantenere una postura sbagliata a lungo e difficoltà sopraggiunte durante il parto possono essere la causa del disallineamento della vertebra cervicale.

Oltre ai traumi è necessario tenere conto, inoltre, della cause congenite. Anch’esse, infatti, sono in parte responsabili di questa specifica problematica e sono presenti fin dalla nascita.

Disallineamento della vertebra Atlante: quali sono i disturbi che provoca?

Nel caso in cui venisse diagnosticato da un professionista un disallineamento della vertebra Atlante, anche detta C1, sarà possibile dare una spiegazione a numerose patologie o problematiche delle quali si soffre da lungo tempo e non si riesce a trovare l’origine. Infatti, questo disallineamento della vertebra Atlante e quindi un malfunzionamento localizzato in quella precisa zona della colonna vertebrale provoca certamente dei disturbi al sistema nervoso, al sistema circolatorio e a tutto l’apparato muscolo-scheletrico.

mal di testa

Quali sono i disturbi legati al disallineamento della vertebra Atlante?

Quando si verifica un disallineamento della vertebra Atlante è possibile che sopraggiungano delle patologie collaterali. Spesso queste possono essere dei sintomi fastidiosi dai quali si risale successivamente al diagnosticamento del disallineamento della suddetta vertebra. 

Tra le patologie più comuni è possibile trovare:

  • Emicrania, mal di testa, cefalea,
  • Vertigini,
  • Dolore mandibolare,
  • Sinusite cronica,
  • Dolori cervicali,
  • Torcicollo, dolore al collo,
  • Formicolio degli arti,
  • Sindrome del gomito del tennista,
  • Mal di schiena,
  • Scoliosi,
  • Ernia del disco,
  • Stanchezza cronica,
  • Insonnia,
  • Bacino inclinato,
  • Dolori alle ginocchia,
  • Dolori al piede,
  • Depressione,
  • Epilessia,
  • Ridotta vascolarizzazione,
  • Deficit dell’attenzione,
  • Sciatica,
  • Dislessia,
  • Reflusso gastroesofageo,
  • Diarrea cronica,
  • Rinite allergica,
  • Dolori all’anca,
  • Ipertensione,
  • Disturbi visivi,
  • Acufene.

Riconoscere il disallineamento della vertebra Atlante.

Per riconoscere se il disturbo o la problematica di cui si soffre è causato dal disallineamento della vertebra Atlante, non è sufficiente basarsi solamente sui sintomi. Per appurare con certezza se i propri disturbi siano causati dalla vertebra cervicale è necessario rivolgersi a uno specialista qualificato.

Generalmente per valutare il disallineamento basta un test manuale praticato da un atlantotecnico che stabilirà immediatamente se i sintomi sono riconducibili al disallineamento oppure no.

Atlantotecnico: lo specialista del disturbo del disallineamento della vertebra Atlante.

Quando si ha a che fare con questo tipo di problematiche è fondamentale affidarsi a seri e preparati professionisti che sappiano risolvere il disturbi anziché peggiorarli.

Nel caso del disallineamento della vertebra Atlante, lo specialista a cui bisogna rivolgersi è l’atlantotecnico. 

La professione di atlantotecnico non è da confondere con quella del chiropratico. La terapia messa in atto da questi professionisti si basa su un’unica seduta, a differenza delle altre tecniche che ne richiedono decine, e non porta con sè nessun rischio.

Potete trovare maggiori informaizoni sul sito https://www.atlantotec.com/it/

Quando è necessario iniziare la terapia?

Gli specialisti consigliano di iniziare a curare questo disturbo già da bambini. Se invece, dovesse insorgere in seguito a traumi o altri disturbi è necessario iniziare la terapia il prima possibile per evitare che peggiori e che insorgano ulteriori disturbi.

iceberg sintomi

Riallineamento: come avviene e quali sono i benefici.

Il diasallineamento della vertebra Atlante sia un problema risolvibile c’è chi si affida a chiropratici che sono i più diffusi ma il metodo Atlantotec sta riscontrando tantissime testimonianze positive essendo efficace in una sola seduta e senza rischi di nessun tipo.

Questo trattamento può avvenire anche tramite dei macchinari che liberano delle vibrazioni che raggiungono in profondità la zona interessata. Il trattamento avviene in due fasi. La prima quando il tecnico atlantotec verificherà lo stato di diseallineamento del vostro atlante dopo aver rilassato completamente i muscoli della schiena con un apposito strumento chiamato Atlantovib 4 .

Se il vostro atlante sarà disallineato si procederà al trattamento con lo stesso strumento ma posizionandolo lateralmente sul collo con una specifica tecnica praticata da un professionista atlantotec.

Per verificare l’adattamento e le trasformazioni dell’apparato muscolo scheletrico vengono effettuate fotografie prima e dopo il trattamento per verificare come anche la postura sia notevolmente migliorata.

Dai 3 ai 5 mesi successivi il paziente viene rivisto per un ultimo controllo e per verificare che il corpo si sia adattato correttamente al trattamento di riallineamento dell’Atlante.

 

 

Sommario
Il riallineamento della vertebra Atlante cos’è e quali sono i benefici
Nome Dell'Articolo
Il riallineamento della vertebra Atlante cos’è e quali sono i benefici
Descrizione breve
Ricoprendo un ruolo così importante, il disallineamento della vertebra Atlante, può causare chiaramente un deficit comunicativo tra cervello e organismo. Questa problematica, quindi, si ripercuote su tutto il corpo e causa una varietà di sintomi davvero consistente.
Autore
Nome del divulgatore
Vigilasalute.it
Logo del sito.