Vigilasalute.it

Da dove si estrae l’olio di avocado.

L’olio di avocado è un prodotto che si estrae dall’omonimo frutto della pianta che prende lo stesso nome. l’avocado è un arbusto appartenente ad una vasta area geografica che va dal Messico passando per il Guatemala, fino a spingersi sulle coste del Pacifico. La pianta è di specie arborea e raggiunge un’altezza media di 10 o 20 metri, ha una chioma molto folta e grande, il suo tronco è di piccole dimensioni e presenta una corteccia tendente al grigio. Le foglie sono di una grandezza che varia dai 12 ai 25 centimetri, di forma ovale e di colore verde scuro. I fiori di questa pianta raggiungono dimensioni massime di 10 millimetri. Il frutto, da dove si ricava l’olio, ha una forma allungata, simile ad una pera che può avere dimensioni variabili tra i 7 ed i 20 centimetri e di peso variabile. Si possono avere frutti d’avocado con peso di 100 grammi, ma è possibile, a volte, ottenerne di un peso più elevato, fino ad 1 chilogrammo. Sempre il frutto, internamente presenta un seme o nocciolo, delle dimensioni che vanno dai 3 ai 5 centimetri ed una polpa, molto consistente di colore giallo pallido, misto al verde. Esternamente, la buccia, può essere sia liscia che rugosa e di colore verde scuro o color melanzana.

L’avocado è una pianta che prospera maggiormente in aree con clima tropicale e dunque, risente molto delle basse temperature.

Utilizzi dell’olio di avocado e come si produce.

Come abbiamo già detto, l’olio di avocado, viene estratto dal frutto di cui si è appena parlato. Questo viene utilizzato, sia nel settore gastronomico che per uso cosmetico, in quanto possiede una quantità elevata di proprietà e benefici. A tal proposito, in ambito cosmetico, sono, particolarmente, valorizzate le sue proprietà rigenerative ed idratanti, molto utili alla pelle del viso e del corpo. In ambito alimentare, invece, c’è da dire che ha un elevato contenuto di grassi monoinsaturi ed è ricco di vitamina E. Non a caso è molto utilizzato, tendenzialmente, per condire insalate di pomodori e carote, conferendo a queste ultime, oltre che un gradevolissimo sapore, proprietà nutrienti aggiuntive. Nello specifico, l’accostamento di quest’olio con determinate verdure, favorisce l’assimilazione di alcuni pigmenti organici, antiossidanti, presenti in alcuni ortaggi e vegetali in genere, come i carotenoidi. Nonostante ciò, esso è ancora poco utilizzato in ambito alimentare ed ha, maggiori, applicazioni cosmetiche. La sua produzione avviene facendo essiccare la polpa ed in seguito, per premitura a freddo (se si tratta di olio alimentare) o ad elevate temperature, per mezzo di solventi (nel caso di olio cosmetico), viene effettuata l’estrazione.

Le numerose proprietà dell’olio di avocado.

L’olio di avocado, a differenza della gran parte di oli vegetali, la cui estrazione avviene dai semi della pianta da cui derivano, viene ricavato, come già detto, direttamente dalla polpa del frutto, per premitura della stessa. Esso contiene una consistente quantità di acidi grassi, molto simile a quella dell’olio d’oliva. Nella fattispecie abbiamo il 76% di grassi monoinsaturi, come l’acido oleico e quello palmitoleico, il 12% di grassi polinsaturi, come l’acido linoleico e l’acido linolenico ed in fine, il restante 12% di grassi saturi, come l’acido palmitico e l’acido stearico.

Quest’olio, contiene, anche un potente antiossidante, presente in quantità differenti in tutti gli oli vegetali. Si tratta dell’a-tocoferolo o vitamina E. Per l’esattezza, l’olio di avocado ne contiene all’incirca 100 milligrammi su ogni litro. Sempre in ambito alimentare, c’è da dire che l’olio di avocado, possiede un punto di fumo elevato, attorno ai 250 °C. Ciò sta ad indicare che si tratta di un olio adatto alla frittura.

Come già accennato inizialmente, nel settore cosmetico naturale, l’olio di avocado è molto rinomato ed apprezzato per le sue proprietà. Nel particolare, è un ottimo idratante della pelle, molto efficace contro la secchezza ed il prurito. Inoltre, mantiene in salute il cuoio capelluto, essendo un buon nutriente per quest’ultimo, in quanto stimola la crescita dei capelli. Ancora, intensifica la produzione di collagene e di conseguenza, riduce i segni dell’invecchiamento. È un ottimo rimedio contro dermatiti, eczemi psoriasi.

Sommario
Olio di avocadoo usi e proprietà
Nome Dell'Articolo
Olio di avocadoo usi e proprietà
Descrizione breve
L'olio di avocado è un prodotto che si estrae dall'omonimo frutto della pianta che prende lo stesso nome. l'avocado è un arbusto appartenente ad una vasta area geografica che va dal Messico passando per il Guatemala, fino a spingersi sulle coste del Pacifico.
Autore
Nome del divulgatore
Vigilasalute.it
Logo del sito.