Vigilasalute.it

Sono molti coloro che sono alla ricerca di erbe naturali che siano efficaci per quanto concerne il dimagrimento e la ritenzione idrica: ecco alcuni ottimi consigli da tenere in considerazione. 

Té verde, un toccasana per perdere peso

Non è una novità che le foglie di té verde vengano annoverate tra le principali erbe per dimagrire e drenare. I principi attivi di questa pianta, ovvero le molecole responsabili dei benefici, determinano un metabolismo più efficiente e soprattutto garantiscono una maggiore integrità delle cellule dell’organismo. Si tratta infatti di un antiossidante di primo livello, ovvero capace di agire direttamente neutralizzando i pericoli di radicali liberi e altre sostanze dannose per l’organismo e per la linea a maggior ragione. Tenendo anche presente che il té verde è un ottimo elemento per garantire una maggiore diuresi e smaltire al meglio liquidi in eccesso. Ecco perché è consigliabile assumere durante la giornata o anche nella prima colazione una tazza di té verde. 

I semi di lino, ottimi per un maggiore senso di sazietà

Un ottimo alimento per coloro che hanno intenzione di perdere peso sono i semi di lino. Vengono sfruttati a scopo alimentare ormai da decenni. Si tratta di un ottimo rimedio contro la fame eccessiva che determina un maggiore aumento del peso. Infatti assumendo i semi di lino, le sostanze attive in essi presenti vanno ad assorbire una maggiore quantità di acqua a livello gastrico. Proprio questo meccanismo di azione determina un buon senso di sazietà che si rivela fondamentale per coloro che hanno intenzione di perdere peso. Inoltre è bene ricordare che i semi di lino sono ottimi per via dell’elevato contenuto di acidi grassi omega tre che sono tra i migliori contributi per velocizzare il metabolismo. I semi di lino solitamente vengono assunti in forma di polvere e si possono abbinare a vari alimenti come yogurt, frutta o anche insalate. 

Tarassaco, erba utile per una digestione rapida

Un’ottima erba che si può sfruttare per dimagrire è sicuramente il tarassaco. Si tratta infatti di una pianta la cui azione benefica è ormai nota da tempo. Assumere tarassaco regolarmente permette di purificare l’organismo eliminando le scorie in eccesso e soprattutto fa in modo che la digestione non sia lenta determinando così un aumento di peso notevole. Al giorno d’oggi si utilizza molto la tintura madre a base di tarassaco: la dose ideale è quella di 25-30 gocce da diluire all’interno di un bicchiere d’acqua. Si può assumere il tarassaco anche più di un paio di volte al giorno in maniera tale da portare a dei benefici effettivi. Esistono in commercio anche le foglie di tarassaco che possono essere assunte direttamente all’interno di un’insalata o come contorno. In questo modo diventa possibile depurare l’organismo usando regolarmente questa ottima erba.

Ortica per una migliore diuresi quotidiana

Molte persone possono notare che un aumento di peso non sempre è legato ad una alimentazione scorretta e poco bilanciata. Ad influire sul peso può essere infatti anche una cattiva diuresi, ovvero eliminazione dei liquidi in eccesso che si accumulano invece nell’organismo. Ecco perché è consigliabile ricorrere ad un’erba naturale come l’ortica che è un rimedio efficace. Solitamente si utilizzano le foglie dell’ortica che sono dotate di una maggiore azione drenante e che garantiscono così l’eliminazione di liquidi in eccesso e anche tossine. Molto ricca inoltre di sali minerali, per cui si abbina bene a regimi alimentari dietetici. Senza dimenticare che gli utilizzi dell’ortica sono molto vari: si può fare una semplice tisana o anche all’interno di zuppe e come condimento in altri alimenti. Si tratta perciò di una pianta benefica ottima per perdere peso. 

Sambuco, uno dei diuretici naturali migliori

Troppo spesso si ricorre a sostanze e farmaci diuretici che portano ad effetti collaterali ed espongono ad una tossicità di certo non trascurabile. Ottima per favorire una normale diuresi anche perché contiene una serie di sostanze biocompatibili, ovvero che agiscono positivamente in circolo. Al suo interno si possono trovare notevoli quantità di acqua e vitamine, componenti di grande aiuto per coloro che hanno voglia di perdere peso. Oltre a considerare che il principio attivo, la sambucina, è un ottimo antinfiammatorio. Solitamente viene utilizzato il sambuco in forma di decotto così da garantire una efficiente diuresi. Molto consigliata soprattutto abbinata a regimi alimentari ridotti: quindi coloro che seguono diete, anche abbastanza ferree, potrebbero optare per quello che è un integratore del tutto naturale senza ricorrere a sostanze modificate o trattate. Ecco perché il sambuco va citato tra i migliori diuretici naturali disponibili.

Sommario
5 erbe per dimagrire e drenare
Nome Dell'Articolo
5 erbe per dimagrire e drenare
Descrizione breve
Ci sono erbe più indicate di altre per le loro proprietà drenanti e dimagranti: Esse sono Tà verde, semi di lino, tarassaco, ortica, e Sambuco. Scopriamo come assumerle.
Autore
Nome del divulgatore
Vigilasalute.it
Logo del sito.