Vigilasalute.it

Oggigiorno sono davvero tantissimi i vari programmi televisivi che ci trasmettono una serie di informazioni di vario genere. Difatti accendendo il televisore ci ritroviamo davanti una sfilza di programmi ricchi di gossip e di novità sul mondo dello spettacolo, ma allo stesso tempo troviamo anche delle trasmissioni che trattano temi di tutt’altro tipo. Questi altri temi non sono altro che dei contenuti davvero informativi, capaci di farci conoscere cose del tutto nuove e utili per la cura di noi stessi, del nostro benessere fisico e della nostra salute.

Ad esempio, il tema salute è uno degli argomenti principali che vengono trattati in queste sedi, un argomento che in numerose persone arreca una serie di dubbi e punti di domanda ai quali si tentano di dare delle risposte certe, prendendo soprattutto in considerazione il parere di coloro che su questi temi risultano essere perfettamente preparati e aggiornati. Degli esperti nel settore che attraverso la loro conoscenza hanno fatto si che ogni forma di problema possa essere affrontata. Conoscere bene in che modo tenere sotto controllo la propria salute e in che modo aiutare il nostro corpo a funzionare al meglio, non è una cosa da poco ma anzi richiede un gran impegno e soprattutto una buona conoscenza di tutto ciò che ci può far bene e di tutto quello che invece ci può solo danneggiare. Per poter avere una maggiore cultura su questo tema non è difficile, basta solo impegnarsi un pò è ricercare quelle poche, ma giuste informazioni, che possano contribuire nel buon rendimento del nostro corpo.

Per iniziare questa conoscenza approfondita della nostra salute, non dobbiamo far altro che iniziare dalle basi e quindi capire quali sono quelle sostanze indispensabili per il nostro corpo, ovvero le vitamine. Sicuramente questo non sarà un termine nuovo alle vostre orecchie, dato che è uno dei termini più utilizzati dagli esperti nel settore, quando si parla di salute e di benessere fisico.

Difatti, le vitamine rappresentano un elemento davvero fondamentale nella salute generale di ogni individuo, e la mancanza di esse può generare dei malesseri fisici da non prendere con leggerezza. Ciò che dobbiamo anche dire però, è che oggi integrare queste sostanze nel nostro corpo non è impossibile, ma anzi è più semplice di ciò che può sembrare. Per poterlo fare, non bisogna far altro che comprendere quali sono le vitamine che scarseggiano nel nostro corpo e capire anche quali sono le fonti da cui ottenere ogni determinata vitamina.

Si, perchè quando parliamo di queste sostanze non ci riferiamo ad un unica tipologia, ma a diversi tipi e ognuna con proprietà differenti. Ad esempio, la Niacina è una delle tante vitamine che ognuno di noi ha, o almeno dovrebbe avere nel proprio corpo, per riuscire ad avere una salute impeccabile e per evitare determinate malattie. Una vitamina ricca di proprietà benefiche e ricavabile da diverse fonti.

Nel caso in cui non abbiate mai sentito parlare di questa specifica vitamina e vogliate avere delle informazioni più dettagliate su questo argomento, non dovete far altro che continuare a leggere e scoprire insieme a noi tutte le particolarità di questa vitamina.

Cos’è la Niacina?

Come già abbiamo detto precedentemente, le vitamine rappresentano un importante elemento nel nostro corpo, un elemento senza il quale la nostra salute generale ne risentirebbe pesantemente.

Le vitamine presenti in esso sono molteplici, ognuna con una determinata funzione e con delle caratteristiche differenti. La Niacina fa parte di questa grande famiglia di vitamine, da molti viene conosciuta anche come “Vitamina B3” e non è altro che una fonte di “acido nicotinico” e “nicotinamide”.

L’assenza di questa vitamina può causare varie disagi e generare anche specifiche malattie come: la “pellagra”, ovvero una particolare malattia che va a colpire la pelle su determinati punti del corpo, e problemi al sistema nervoso e alla sua giusta funzione.

Quali sono le proprietà benefiche della “Niacina”?

La “Niacina” porta con sè una serie di proprietà benefiche, che vanno ad agire su più punti della nostra salute e del nostro corpo. Difatti, un buon livello di questa vitamina nel nostro corpo è capace di rimettere in sesto tutti quegli squilibri salutari che generalmente affliggono una gran parte delle persone.

Questi benefici sono:

  • una trasformazione positiva del livello del colesterolo;
  • previene fortemente tutte quelle malattie che a lungo andare vanno a colpire la nostra mente;
  • migliora la pelle e scongiura ogni forma di problematica ad essa annesse;
  • aiuta a combattere anche determinati disturbi che affliggono il genere maschile, ovvero “l’impotenza”;
  • migliora il livello della pressione;
  • migliora la capacità di concentrazione;
  • allontana il senso di ansia e di paura;

Inoltre la “Niacina” rappresenta un punto davvero importante anche nel campo dell’estetica e quindi della bellezza, questo perchè è capace di andare a prevenire e curare ogni forma di acne, ovvero ogni forma di questa patologia che colpisce soprattutto il volto ed è ormai davvero diffusa soprattutto tra i giovani. Infatti questa vitamina è presente anche in diversi cosmetici proprio perchè va a curare la pelle colpita da questa problematica e va ad eliminare e migliorare i vari segni da essa lasciati. Insomma questa vitamina risulta essere davvero fondamentale ed è capace di risolvere diverse problematiche sia salutari che estetiche, disagi che ormai sono in continua crescita e che in ogni persona impediscono il corretto svolgimento della propria quotidianità.

Dove possiamo trovare la “Niacina”?

Come abbiamo già detto in precedenza, le vitamine rappresentano delle sostanze che vengono e vanno integrate giornalmente nel nostro corpo.

Ma la domanda che ci si pone a riguardo, è quale sia il modo più efficace per integrarle senza imbattersi in possibili problematiche. La risposta a questo quesito è davvero semplice, perchè integrare le vitamine è facilissimo e lo si può fare attraverso due procedure ovvero:

  • attraverso l’alimentazione, e quindi andando ad assumere determinati cibi ricchi di “Niacina”;
  • attraverso degli integratori specifici;

Infatti determinati cibi rappresentano una vera e propria fonte di questa vitamina, dai quali la si può ricavare completamente. Questi alimenti nello specifico sono: il tonno, i funghi, il pollo, l’avocado, i pieselli, i cereali e il pesce. Ovviamente, come per tante altre vitamine, la “Niacina” va comunque integrata in dosi moderate e mai esagerate, anche perchè delle dosi eccessive di questa vitamina potrebbero andare a originare una serie di effetti collaterali, anche piuttosto nocivi per la salute. Per questo motivo, possiamo affermare che la “Niacina” è una tipologia di vitamina che deve essere integrata a piccole dosi e con particolare attenzione soprattutto quando si vanno ad utilizzare gli integratori.

Difatti, ciò che si consiglia sempre è di farsi aiutare da un medico, il quale vi saprà dire quali sono i procedimenti migliori da effettuare per integrare nel migliore dei modi questa vitamina.

Sommario
Niacina cos'è e a cosa serve
Nome Dell'Articolo
Niacina cos'è e a cosa serve
Descrizione breve
Conoscere bene in che modo tenere sotto controllo la propria salute e in che modo aiutare il nostro corpo a funzionare al meglio, non è una cosa da poco ma anzi richiede un gran impegno e soprattutto una buona conoscenza di tutto ciò che ci può far bene e di tutto quello che invece ci può solo danneggiare.
Autore
Nome del divulgatore
Vigilasalute.it
Logo del sito.