Che cos’è l’acido salicilico?

L’acido salicilico viene utilizzato principalmente nei prodotti di bellezza come scrub e peeling, infatti è un noto agente esfoliante ed è uno dei beta-idrossiacidi.

Molto tempo fa era utilizzato anche in campo medico, perché è noto per essere antipiretico e quindi può avere un effetto antinfiammatorio, ma ad oggi si è scoperto che era troppo invasivo per le mucose esofagee.

Al momento viene utilizzato solo per i prodotti di cosmesi, soprattutto per l’effetto levigante che può essere di grande aiuto se si combatte l’acne papulo-pustolosa. Questa molecola la troviamo in diversi prodotti, molte volte è uno dei componenti base perché possiede proprietà lenitive e anti-batteriche. Prima di utilizzarlo è consigliabile di consultare un medico o un esperto, molto spesso è sconsigliata l’esposizione al sole dopo avere utilizzato l’aciso salicilico e durante la sua applicazione.

Come si usa l’acido salicilico?

L’acido salicilico viene venduto in tanti modi, anche i bustine oleo-solubili, ossia che vanno applicate sul palmo della mano bagnata e dopodiché occorrerà massaggiare la pelle delicatamente per circa 40 secondi.

La crema viso a base di acido salicilico, va applicata direttamente sulla zona da trattare e deve essere utilizzata una piccolissima quantità di prodotto.

Il gel, invece, è molto utile per trattare i punti neri e il suo utilizzo è molto semplice, basta applicarlo sulla zona delle imperfezioni.

Per quanto riguarda il peeling a base di acido salicilico, è consigliabile rivolgersi sempre ad un medico, farlo a casa in modo autonomo potrebbe essere molto pericoloso soprattutto per gli effetti collaterali.

Controindicazioni dell’acido salicilico

Gli effetti collaterali non sono molti, ma è sempre meglio evitare il contatto con questi prodotti se si ha una pelle molto sensibile oppure si è allergici a diverse sostanze.

È assolutamente sconsigliato l’uso se si soffre di psoriasi.

Quali sono i suoi utilizzi?

Utilizzare l’acido salicilico in crema o altri prodotti esfolianti è molto utile per prevenire la comparsa di brufoli o acne. Numerose case farmaceutiche e aziende di cosmetica, hanno messo sul mercato prodotti che contengono acido salicilico che sono dedicati principalmente alle pelli impure. Se si trova anche il gel, può essere utilizzato per attenuare l’eccesso di sebo o la sporcizia della pelle. Se i prodotti contenenti acido salicilico vengono utilizzati quotidianamente con una certa frequenza, dona alla pelle un effetto naturale e una pelle molto più sana e purificata.

Grazie alla molecola cheratolitica, l’acido salicilico può essere utilizzato anche per prevenire i calli e le verruche. Ma oltre alla prevenzione può essere utilizzato anche per iniziare una vera e propria cura del tutto naturale, dopo la sua applicazione l’effetto è come quello di una piccola bruciatura. Di solito quando si applicano prodotti a base di acido salicilico, occorre un trattamento di 3 o 4 settimane prima di poter vedere i risultati.

Le proprietà benefiche per la pelle

L’acido salicilico è una sostanza totalmente naturale ed ha molte proprietà benefiche, inoltre è utilizzato molto spesso per trattare diverse problematiche della pelle. Molte creme che contengono acido salicilico, vengono utilizzate per combattere verruche, acne e imperfezioni della pelle, per quanto riguarda i prodotti cosmetici, ma può essere utilizzato anche per conservare in modo sano i cibi.

Questa sostanza penetra rapidamente nella pelle e velocizza i tempi di guarigione, ma le quantità contenute nei prodotti sono sempre limitate per poterlo sfruttare nel modo giusto.

L’acido salicilico ha la capacità di rimuovere la pelle morta senza rovinare gli strati più profondi, questo perché rimuove solo lo strato in superficie. Per chi soffre di macchie cutanee può approfittare dell’acido salicilico e vuole mantenere la pelle liscia e setosa, può effettuare un peeling a base di questa sostanza per stabilizzare il sebo in eccesso e attenuare le macchie.

Sommario
Acido Salicilico, che cos'è e utilizzi in cosmetica
Nome Dell'Articolo
Acido Salicilico, che cos'è e utilizzi in cosmetica
Descrizione breve
L'acido salicilico viene venduto in tanti modi, anche i bustine oleo-solubili, ossia che vanno applicate sul palmo della mano bagnata e dopodiché occorrerà massaggiare la pelle delicatamente per circa 40 secondi.
Autore
Nome del divulgatore
Vigilasalute.it
Logo del sito.