Oggi giorno si sta rivelando sempre più importante prendersi cura della propria salute e di quella dei propri cari. Uno degli strumenti più utili e semplici da usare è in questo senso il termometro, capace di rilevare la temperatura corporea ed avvisarci del primo campanello d’allarme.

Se un tempo però il termometro era pieno di mercurio, potenzialmente tossico, e richiedeva diversi minuti prima di dare il risultato, oggi a tua disposizione c’è il termoscanner laser.

In questa guida vedremo di cosa si tratta, come funziona, come si usa, dove si può trovare e a che prezzo, e soprattutto cosa ne pensa chi lo ha giù usato.

Termoscanner laser: che cos’è e come funziona?

Il Termo Scanner Pro è di fatto un termometro, ma digitale. Funziona ad infrarossi, ed è quindi in grado in rilevare la temperatura a distanza.

Si rivela particolarmente utile in molte situazioni:

  • nei contesti sanitari, dove l’operatore ha necessità di rilevare la temperatura dal paziente ma senza entrarvi fisicamente in contatto;
  • nei contesti domestici, perché può rilevare la temperatura degli ambienti, o di un forno, o ancora dell’acqua del bagnetto del tuo bambino.

A proposito di bambini, il termoscanner laser rileva la temperatura dei bambini senza costringerli a stare fermi per diversi minuti tenendo sotto il braccio il classico (e non proprio attendibile) termometro al mercurio.

Il range di misurazione è particolarmente alto, perché rileva temperature che vanno addirittura dai meno 50 gradi Centigradi a più 360. Si distingue per un laser a puntamento, che permette quindi di rilevare la temperatura anche a distanza. Se questo elemento può sembrare superfluo, si provi a prendere la temperatura ad un cagnolino che sta male ma che non si riesce a far stare fermo.

Il valore della temperatura, convertito in pochi istanti da un parametro termico ad uno digitale, verrà indicato in qualche secondo sul display LCD.

Termoscanner laser multifunzionale

Una delle particolarità di questo modello, è senza dubbio la multifunzionalità.

Abbiamo accennato al fatto che il termoscanner può rilevare i gradi Centigradi presenti in ambienti diversi e su materiale diverso.

In effetti questo strumento può essere considerato a tutti gli effetti uno strumento di rilevamento termico, e non solo un termometro.

Oltre a rilevare la temperatura in adulti, bambini, neonati e piccoli animali domestici, si rivela utile quando si deve:

  • verificare la temperatura dell’acqua del bagnetto o del latte del biberon:
  • verificare la temperatura del forno in maniera accurata;
  • verificare la temperatura di un motore surriscaldato sul quale non si può mettere mano;
  • verificare la temperatura di un tubo di riscaldamento o condizionamento che sarebbe troppo caldo o freddo da toccare;
  • verificare la temperatura di una stanza o di un ambiente particolare.

Dove acquistare termoscanner laser e prezzo

Alla fine di questa guida vedremo come procedere all’ordine online del termoscanner laser, usufruendo di una vantaggiosa offerta.

La cosa fondamentale da specificare è che si consiglia vivamente l’acquisto di questo prodotto solo ed esclusivamente sul sito del distributore ufficiale. Il motivo è duplice. Da un lato si avrà la certezza di aver comprato il termoscanner laser dal rivenditore certificato, che potrà dare assistenza sia in fase di prevendita che in fase di post vendita. In secondo luogo si sarà certi di aver acquistato il prodotto originale e non un’imitazione, potendo quindi usufruire poi del diritto a rimborso secondo la formula ‘soddisfatti o rimborsati’.

L‘offerta riservata a chi acquista il prodotto sul sito ufficiale è di 59,00 €, e basta dare un’occhiata ai siti di e-commerce che vendono lo stesso tipo di apparecchio per comprenderne il vantaggio. Oppure potete compilare il modulo che trovate qui sotto in quanto Vigilasalute è partner ufficiale. 

Come utilizzarlo per una misurazione accurata?

Ma come si usa il termoscanner laser affinché si abbiano dei valori accurati?

In realtà il funzionamento del prodotto è molto semplice.

La prima cosa da fare è settarlo, cioè impostarlo in modo che rilevi la temperatura specifica per l’oggetto (o la persona) su cui viene puntato.

Si dovrebbe poi evitare di rilevare la temperatura vicino ad una fonte di calore, come potrebbe essere un forno acceso o un termosifone. In questo caso naturalmente si rischierebbe di avere valori falsati, in quanto l’apparecchio potrebbe rilevare anche i gradi nel raggio d’azione dell’elettrodomestico.

Il laser non andrebbe puntato negli occhi, ma solo sulla fronte o sul polso delle persone. Altro particolare importante, al quale spesso non si pensa, è la pulizia della lente del termoscanner laser.

Proprio perché non si tratta di un classico termometro ma di un apparecchio che trasforma una radiazione in un valore digitale, è fondamentale che tra l’apparecchio e il corpo da misurare non ci siano filtri.

La polvere o lo sporco, come il grasso delle ditate sulla lente, sono di fatto fonti di disturbo, che possono alterare seppur di poco il risultato della misurazione. L’apparecchio infatti misura le radiazioni emesse da un corpo, e la polvere e il grasso emettono una precisa gamma di frequenze che andrebbero a sommarsi a quelle base.

Perché è utile avere un termoscanner in casa ?

Da quanto abbiamo detto si intuisce quale sia l’utilità di avere sempre in termoscanner laser in casa.

La prima motivazione è quella sanitaria naturalmente. In un mondo in cui l’attenzione per la prevenzione è aumentata notevolmente, potersi dotare di un apparecchio preciso ed affidabile può aiutare a monitorare costantemente la propria condizione fisica.

Si pensi ad esempio al proprio bambino che debba andare a scuola. I bambini hanno spesso difficoltà a manifestare i propri sintomi fisici, soprattutto se piccoli. Ecco allora che magari un bimbo comincia ad avere qualche linea di febbre ma non se ne rende conto. Il risultato sarebbe quello di portarlo a scuola per poi doverlo andare a riprendere perché si è sentito male. Lo stesso discorso vale se il bimbo torna a casa dopo una festa con i compagni. Misurargli la temperatura nei giorni a seguire può dare subito un riscontro del suo stato di salute.

Hai mai pensato poi a quanto potrebbe essere utile il termoscanner per chi cucina?

In molte ricette, soprattutto in quelle che prevedono la lavorazione dei lieviti, si presta molta attenzione alla temperatura dell’ambiente in cui far lievitare i prodotti. Come si potrebbe rilevare tale misura se non con un termoscanner? Lo strumento si rivela poi utile per chi lavora con i motori o i computer, con tutte quelle apparecchiature soggette a surriscaldamento, che andrebbe rilevato prima che la temperatura si alzi troppo per intervenire tempestivamente. Del resto le opinioni trovate in rete di chi ha già usato il prodotto confermano la sua utilità e la sua validità.

Le recensioni di chi lo ha già provato

Quando si deve acquistare un prodotto, la prima cosa che si fa è informarsi con chi lo ha già provato, ed un termoscanner non fa certo eccezione.

Le recensioni verificate del prodotto confermano la semplicità d’uso, la precisione di misurazione e la grande varietà di contesti in cui il termoscanner laser può essere impiegato. Molte mamme si sono dette soddisfatte dell’ausilio del prodotto con i neonati e i bambini molto piccoli. Hanno sottolineato infatti che poter misurare la temperatura del latte o dell’acqua del bagnetto senza dover immergere dita o mani all’interno risulta particolarmente importante.

Come ordinare il termoscanner laser online 

Come abbiamo anticipato, per ordinare il termoscanner è importante collegarsi al sito del rivenditore ufficiale dell’apparecchio.

I passaggi sono molto semplici:

  • la prima cosa da fare è inserire nel form dedicato i propri dati personali di contatto (mai inserire in questa fase dati bancari);
  • a questo punto si verrà contattati da un operatore per la conferma necessaria dell’intento di proseguire con l’ordine;
  • una volta confermato l’ordine si procederà all’acquisto vero e proprio, e il pagamento potrà avvenire anche alla consegna;
  • in pochi giorni si riceverà il prodotto a casa tramite corriere, senza nessun costo di spedizione.

L’offerta dedicata a chi segue questa procedura è di soli 59,00 €. In questo modo si riceverà comodamente a casa un utile strumento di rilevazione della temperatura per prendersi cura della salute della propria famiglia.

Sommario
product image
Rating dell\'autore
1star1star1star1star1star
Rating degli utenti
5 based on 4 votes
Nome Azienda
Eureka
Nome del Prodotto
Termoscanner Laser
Prezzo
EUR 59
Disponibilità prodotto
Available in Stock